E’ una ricetta semplicissima, se comperate il seitan già fatto. Ma io il seitan l’ho fatto seguendo questa ricetta.

Ecco il risultato:

Il seitan è risultato più buono di quello comprato, anche se devo capire bene come dosare le spezie e gli ingredienti del brodo che serve per cuocere il seitan.
E’ un procedimento piuttosto laborioso, ma dà soddisfazione.

Ingredienti per lo spezzatino:

una bella fetta di seitan fatto in casa (non so dirvi il peso, l’ho tagliata ad occhio)
1 carota
1 costa di sedano
1 quarto di cipolla (o mezza se è una cipolla piccola)
passata di pomodoro
olio extravergine di oliva
sale quanto basta

Procedimento:

Tagliate a cubetti piccoli la carota il sedano e la cipolla, fateli rosolare nell’olio e aggiungete il seitan tagliato a cubetti grandi.
Fatelo rosolare e aggiungete la passata, regolate il sale e fate cucinare per una decina di minuti.
Io l’ho preparato un paio d’ore prima di mangiarlo, così si insaporisce per benino.

Annunci