Questo è un ottimo piatto per chi come me adora gli gnocchi ma non può mangiare le patate, purtroppo! Questo è il risultato:

P1030600

Ingredienti per due persone:

300 grammi circa di batata rossa
200 grammi di farina bio di tipo 2
5 grammi di sale
olio Evo
mezza carota
un quarto di cipolla
un po’ di sedano
mezzo cavolfiore piccolo
un cucchiaio di panna da cucina di riso
sale qb

Procedimento:

lessate la batata rossa al vapore (per evitare che incorpori troppa acqua), passatela al schiacciapatate, aggiungete la farina e il sale e impastate il tutto. Fate dei salsicciotti che taglierete a pezzettini formando gli gnocchi. Metteteli  su dei piatti spolverizzati con la farina, in attesa di essere cotti.

P1030599
Nel frattempo fate il ragù di cavolfiore. Fate soffriggere con poco olio la carota, la cipolla e il sedano tritati finemente, aggiungete il cavolfiore tagliato a pezzi piccoli, qualche spezia se volete, poi unite il sale e fate cuocere una decina di minuti aggiungendo dell’acqua se necessario. Unite alla fine la panna di riso.
Fate bollire dell’acqua, aggiungete del sale grosso e quando bolle aggiungete gli gnocchi. Scolateli attentamente con una schiumarola e aggiungeteli al ragù. Il piatto è pronto, buon appetito.

Annunci