Questo è un piatto toscano, che ho veganizzato. E’ semplice da fare ma molto buono.
Ecco come è venuto:

P1030711

Ingredienti per il pesto:

1 mazzetto di cavolo nero
40 grammi di pinoli
1 spicchio d’aglio (o due, se vi piace)
2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
sale marino integrale un pizzico
3 o 4 cucchiai di olio EVO

Procedimento:

Lessate le foglie del cavolo nero, a cui avrete tolto la costa centrale. Mi raccomando non buttate via le coste, tenetele per minestroni e passate.
In un robot da cucina mettete le foglie lessate, i pinoli, il lievito alimentare, l’aglio, il sale e l’olio e frullate.
Con il pesto condite le penne che avrete nel frattempo preparato.  Se il condimento dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete qualche cucchiaio dell’acqua della pasta.
Otterrete così una certa quantità di pesto, sufficiente per diverse persone. Ovviamente se dovesse avanzare lo potete conservare in frigo per un paio di giorni.

Annunci