Non ho postato ricette in questo ultimo periodo, mi scuso con chi mi legge ma sono stata impegnata. Però ho continuato a cucinare, e dopo un paio di risultati così e così sono pronta per questa ottima ricetta: il tortino di crepes agli asparagi.

tortino

 

 

Ingredienti per 4 persone:

per le crèpes:
150 grammi di farina semintegrale
300 ml circa di acqua
1 pizzico di curry
sale integrale marino qb
per il ripieno:
un mazzetto di asparagi verdi
un quarto di cipolla
olio EVO
1 pizzico di curry
sale integrale marino qb
per la salsa vellutata (besciamella con brodo):
300 ml di acqua
1 cucchiaino di dado crudo fatto in casa (la ricetta la trovate qui)
un paio di cucchiai di farina
un paio di cucchiai di olio EVO
noce moscata qb
lievito in scaglie qb

Procedimento:

Per prima cosa mettete la farina per le crèpes in una terrina aggiungete l’acqua e mescolate bene con una frusta, mettete a riposare in frigo per mezz’ora.
Nel frattempo tagliate i gambi degli asparagi eliminando solo la parte più dura alla fine, poi tagliate la parte semidura ma che si può mangiare e pelatela con il pelapatate. Tagliate tutto a rondelle tenendo da parte le punte che cucinerete a vapore. Mettete con dell’acqua a cuocere, finché l’acqua  sarà quasi tutta evaporata e le rondelle cotte a puntino. Versatele in una ciotola a raffreddare. Passatele velocemente con il minipimer.
Tagliate sottilmente la cipolla e mettetela a stufare in una pentola con l’olio EVO, aggiungete il composto e un cucchiaino di curry, regolate di sale facendo saltare per qualche minuto.
Preparate la salsa vellutata versando l’acqua in una pentola, il dado a crudo, la farina e l’olio e mescolando con una frusta. Mettete sul fuoco e fate cuocere fino a che la salsa sia abbastanza densa. Aggiungete poca noce moscata grattugiata e regolate di sale se serve. Fate raffreddare.
Adesso potete preparare le crèpes, in una padella rotonda e dal fondo piatto. Spennellate con dell’olio la superficie e un poco alla volta aggiungete il composto con un mestolo, quando si sarà rassodato girate la crèpe e continuate così finché il composto sarà finito. Dovreste ottenere circa 5 crèpes.
Adesso potete comporre il tutto, ungete leggermente il fondo di una pirofila con dell’olio, appoggiate la prima crèpe, un paio di cucchiai del composto agli asparagi, un’altra crèpe il composto e così via. Appoggiate l’ultima crèpe senza aggiungere il composto e versate la salsa vellutata. Spolverate con il lievito in scaglie e abbellite il tortino con le punte degli asparagi, poi via in forno a 180 gradi per 20 minuti a gratinare. Buon appetito!

 

 

 

 

 

 

 

Annunci