Queste sono polpette facili e saporite. Da preparare per tempo e lasciare raffreddare, in modo che prendano consistenza. Poi al momento di servirle vanno scaldate quel tanto che basta, e servite con degli spinaci bio:

polpette_funghi

Ingredienti:

300 grammi di champignon
150 grammi di pane integrale (possibilmente fatto in casa)
1 spicchio di aglio
un panetto di tofu (di circa 125 grammi)
sale himalaiano qb
2 cucchiaini di paprika
pane grattugiato qb
olio EVO qb
poco prezzemolo
poca acqua

Procedimento:

per prima cosa spezzettate il pane (io ho usato del pane che avevo fatto con l’apposita macchina e che era diventato duro) e mettetelo ad ammollare in poca acqua. Potete usare anche del latte di soia o di riso, se preferite.
Nel frattempo pulite e tagliate i funghi e metteteli a rosolare in poco olio e con lo spicchio d’aglio tagliato finemente. Fate cucinare fino che sono cotti e abbastanza asciutti, aggiungendo il sale a metà cottura. Fate raffreddare.
Schiacciate il pane ben ammollato con la forchetta, rendendolo molto ben idratato e simile ad un impasto.
Nel mixer mettete i funghi (freddi), il tofu e il prezzemolo, aggiungete il composto ottenuto al pane. Aggiungete la paprika e aggiustate di sale se necessario.
Formate col composto delle polpette, che passerete nel pangrattato. Mettete le polpette così ottenute in una padella ben calda con poco olio, fate rosolare da entrambe le parti e fate raffreddare alla fine. Fate riposare e scaldate il tutto al momento di servire.

Annunci