Ho chiamato questo piatto “col cavolo formaggioso” perché il gusto finale è molto vicino a quello di una pasta col formaggio. Il cavolo romano, la panna e il lievito in scaglie donano alla pasta una dolcezza molto buona. Questo è un piatto molto semplice ma gustoso.

IMG_0496

 

Ingredienti per 3 persone:
250 grammi di pasta senza glutine, a forma di casarecce
mezzo cavolo romano
mezza confezione di panna di soia (o riso)
olio EVO qb
sale qb
una spolverata di lievito in scaglie

Procedimento:
Mettete a bollire abbondante acqua per la pasta, nel frattempo lavate, pulite e tagliate a piccoli pezzi il cavolo romano.
Quando l’acqua bolle, salate e buttate il cavolo e la pasta. Portate a cottura. Scolate il tutto e versatelo di nuovo nella pentola, aggiungete un paio di cucchiai di olio EVO, la panna di soia e una spolverata di lievito in scaglie, regolate di sale se necessario. Servite e gustate.
Questo è un piatto velocissimo e comodo da preparare anche all’ultimo momento.

Annunci