Non a tutti piace la zucca, ma io ne vado matta e questa vellutata è un tripudio di sapori. Da provare, soprattutto nelle giornate piovose come quelle che abbiamo avuto negli ultimi giorni. Potete accompagnarla con dei crostini o aggiungerci solo un filo d’olio, a seconda del vostro gusto.

 

IMG_0494

Ingredienti per 2/3 persone:
Mezza zucca Delica (oppure di altra qualità purché sia dolce e soda) pulita, lavata e tagliata a tocchetti
1 porro non troppo grande (o mezzo, nel caso fosse grande)
mezza cipolla
1 o 2 carote
1 spicchio di aglio
acqua qb
sale qb

Procedimento:
Pulite e tagliate grossolanamente il porro, la cipolla e la carota, tanto poi passerete il tutto.
Io ho messo questi ingredienti più la zucca e l’aglio nella pentola a pressione, ho aggiunto 700 ml di acqua e ho fatto cuocere dal fischio per 12 minuti. Non ho sfiatato subito ma ho atteso qualche altro minuto. Una volta sfiatato ho aggiunto del sale grosso, ho lasciato riposare e raffreddare e poi con un frullatore ad immersione ho passato il tutto. Ho assaggiato e regolato di sale.
Se non doveste avere la pentola a pressione, ovviamente l’acqua sarà più abbondante e il tempo di cottura più lungo, 30/40 minuti. Vi consiglio di non mettere troppa acqua all’inizio, ma di aggiungerla di volta in volta, per non metterne troppa. Secondo me una vellutata deve avere una certa consistenza e non essere troppo liquida.
Buon appetito.

 

Annunci